La tua area Riservata

Registrandoti a giovaniverona.it puoi entrare a far parte della nostra community, iscriverti alle attività organizzate dal Centro di Pastorale, ricevere le nostre newsletter informative. Ti aspettiamo!


Non sei ancora registrato?
Vai alla pagina di registrazione →

News proveniente dall'area Adolescenti

SPERANZA-iHOPE

iHOPE 

Questione di Speranza 

 a speranza poi non delude,
perché l’amore di Dio
è stato riversato nei nostri cuori
per mezzo dello Spirito Santo
che ci è stato dato.
(San Paolo – Rm 5,5)


Chi ha speranza vive diversamente;
gli è stata donata una vita nuova.
(Benedetto XVI – Spe Salvi)
 
 
iHOPE  la seconda tappa del nostro percorso nella formazione alla ‘vita buona del vangelo’. Il cammino delle virtù aprono a ciascun credente la possibilità di vivere una vita buona, piena, secondo il Vangelo.
 
In piena continuità con il tema della FEDE ci troviamo ad approfondire la seconda virtù teologale: la SPERANZA!
In un tempo in cui spesso l’orizzonte si ferma all’incertezza del futuro e alla complessità del presente parlare di speranza cristiana sembra impopolare, ed ecco che proprio gli adolescenti ci offrono l’occasione per scoprirne la necessità.
La Speranza infatti esce dagli schemi del fatalismo “speriamo bene” per educarci a guardare la realtà e la nostra storia con gli occhi di Dio e scoprire come riconoscere negli eventi la ‘Sua provvidenza’.
La Speranza va riscoperta ogni giorno, è come un pozzo inesauribile dove calare il secchio delle tue giornate per attingere linfa vitale, è un atteggiamento che nasce dal cuore, è aprirsi all’azione di quello spirito riversato in noi, è assumersi l’impegno e la responsabilità di verificare quali sono i criteri che guidano le scelte ed il coraggio di far entrare Dio in tutto questo, è scegliere di compiere gesti concreti che possono cambiare la vita, perché…
 
“La SPERANZA che è dentro di te fa grande quel sogno che solo affidandosi a Lui un grande capolavoro diventerà”
Questo  è un semplice strumento, realizzato da giovani a servizio degli adolescenti, che vuole accompagnare gli operatori della pastorale nel loro prezioso servizio ai più giovani.
 
FINALITA' GENERALE :
vivere il cammino di Fede esercitando la Virtù della Speranza.
 
OBIETTIVO GENERALE :
concretizzare la vita buona del vangelo scoprendo nelproprio cammino, fatto di gioia e fatiche, la speranza quale virtù che orienta la vita. 
 
PARTE 1
Finalità: 
  • Riconoscere come nella vita ci siano desideri, difficoltà, pensieri e sentimeti che possono aprire alla gioia o alla tristezza. 
Obiettivi: 
  • Scheda 1: aprirsi alla relazione con gli altri e condividere gli eventi che la vita presenta e che essi determinano scelte differenti. 
  • Scheda 2: scoprire che ci sono diversi modi di affrontare gli eventi che la vita presenta e che essi determinano scelte differenti. 
  • Scheda 3: valutare le proprie sensazioni rispetto alle difficoltà, ai successi e ai desideri che guidano nell'affrontare il proprio vissuto. 

PARTE 2
Finalità: 
  • Divenire attento alla persona di Gesù e interrogarsi sui propri atteggiamenti. 
Obiettivi: 
  • Scheda 1: osservare l'atteggiamento di Gesù nelle varie situazioni della vita. 
  • Scheda 2: interrogarsi sui criteri che orientano le scelte di Gesù.
  • Scheda 3: guardare gli atteggiamenti di Gesù e metterli a confronto con il proprio vissuto. 
  • Scheda 4: comprendere che è l'evento della risurrezione di Gesù che dà vita alla speranza cristiana

 

PARTE 3
Finalità: 

  • Confrontarsi con le persone che sono testimoni della speranza cristiana.

Obiettivi: 

  • Scheda 1: comprendere il significato della speranza cristiana nella vita quotidiana.
  • Scheda 2: osservare intorno a sè come molte persone vivono la speranza e cercare di scoprirne le motivazioni. 
  • Scheda 3: verificare i modi attraverso i quali i testimoni hanno vissuto la speranza come virtù. 

 

PARTE 4
Finalità: 

  • Cercare di mettere in pratica la speranza cristiana, vivendola e testimoniandola nelle scelte, nelle relazioni, nei luoghi di vita. 

Obiettivi: 

  • Scheda 1: rileggere la propria vita, i criteri e le motivazioni che guidano le scelte, confrontandoli con la virtù della speranza cristiana. 
  • Scheda 2: riconoscere l'importanza di attuare nella propria vita gesti concreti di speranza cristiana. 
  • Scheda 3: scoprire come vivere la speranza nei momenti di difficoltà del quotidiano. 
 
Il sussidio è disponibilie presso il Centro di Pastorale Ado e Giovani Casa Serena e in tutte le librerie religiose d'Italia.