La tua area Riservata

Registrandoti a giovaniverona.it puoi entrare a far parte della nostra community, iscriverti alle attività organizzate dal Centro di Pastorale, ricevere le nostre newsletter informative. Ti aspettiamo!


Non sei ancora registrato?
Vai alla pagina di registrazione →

News proveniente dall'area Adolescenti

Sussidio Quaresima 2020

 

 


Il sussidio per la preghiera in Quaresima desidera accompagnarci in questo tempo forte nell’approfondimento della fede. Ricordiamo che il sussidio è unico per ADOLESCENTI e GIOVANI.

 

 

DOVE POSSO TROVARE I SUSSIDI?

I libretti sono disponibili al Cpag, al Cpr e in Curia da venerdì 14 febbraio. È possibile richiederli inviando una mail a distribuzione@giovaniverona.it o chiamando la segreteria (045.4949466). Giovani e adolescenti possono chiederli direttamente anche ai loro parroci e ai loro animatori.

 

___IMPRONTE SULLA VIA___

«Numero 1: metti Dio al primo posto in ogni cosa. Tutto ciò che vedi in me, tutto ciò che pensi che abbia fatto... tutto quello che ho è per grazia di Dio, un regalo di Dio». 

 

Parla così ad un gruppo di laureandi Denzel Washington, il grande attore, regista, produttore. Un mito nel mondo del cinema, vincitore di tantissimi prestigiosi premi, dagli Oscar ai Golden Globe. E continua: «Il 27 Marzo del 1975 fui bocciato al college. Avevo la media di 1,7... spero che nessuno di voi abbia una media del genere! Quel giorno me ne stavo seduto nel salone di bellezza di mia madre. Mi guardavo nello specchio, e dietro di me c’era una donna sotto l’asciugatrice. E ogni volta che alzavo lo sguardo vedevo che mi stava guardando. Mi guardava diritto negli occhi, continuamente. Non so chi fosse... ad un tratto ha detto: «Datemi una penna, devo fare una profezia! Ragazzo, tu viaggerai in tutto il mondo e parlerai a milioni di persone!». Ero appena stato bocciato, una disfatta!!! Non sapevo che fare di me e della mia vita, e quella donna bizzarra riflessa nello specchio con i bigodini in testa mi stava dicendo che avrei viaggiato e parlato a folle di gente...


E fu così, incredibilmente il futuro le ha dato ragione. La cosa più importante però non è stato il successo che ho ottenuto, ma quello che ho imparato quel giorno. Quella parola di speranza è un dono che è rimasto con me. Sono stato diretto, protetto, accompagnato. Io non sono sempre stato con Dio, ma Lui è sempre rimasto con me. Rimani con Lui, in tutto ciò che fai».

 

In questo pellegrinaggio verso la vittoria di Gesù su ogni morte, giorno dopo giorno ci sarà ad accompagnarci una Sua parola e poi... ci guarderemo nello specchio. E ci troveremo figure strane a fissarci, che arrivano dalla notte dei tempi, che hanno fatto scelte incomprensibili... Cunegonda, Casimiro, Turibio e Serapione... Stanno lì, con i loro nomi strani e le loro vite coraggiose e sante, a dirti che farai cose grandi, che quel desiderio di bello e di felicità che ti preme dentro lo potrai vedere trasformarsi in realtà. A loro è successo. Ci guarderemo nello specchio e sentiremo qualcuno che ci dice chi siamo davvero, qual è il nostro destino... Qualcuno che ha trovato la strada giusta ed ha lasciato un’impronta per te, che stai cercando.

 

Numero 1: Dio riserva per te il primo posto.

 

 

Buon cammino di Quaresima


 

 


 

 

 

 


Grazie agli amici del Centro di Pastorale Adolescenti e Giovani di Verona che, in forme differenti (dalle foto ai commenti), hanno portato il loro contributo alla realizzazione di questo sussidio.