La tua area Riservata

Registrandoti a giovaniverona.it puoi entrare a far parte della nostra community, iscriverti alle attività organizzate dal Centro di Pastorale, ricevere le nostre newsletter informative. Ti aspettiamo!


Non sei ancora registrato?
Vai alla pagina di registrazione →

News proveniente dall'area Giovani

IL GUSTO E LA FATICA DI CAMMINARE E SCEGLIERE

Se l’unità di misura del cammino è il passo e ogni passo richiede uno sbilanciamento,

così l’unità della vita è la scelta e ogni scelta richiede un rischio
Jean-Paul Hernández


Don Giordano Goccini a Verona per una sera! Il sacerdote emiliano sarà ospite domenica 17 giugno, dalle 18.30, di casa Giovanni Paolo II (ex seminario, via Bacilieri 1/a) all’interno della serata

Il gusto e la fatica di camminare e scegliere.

 

Don Giordano, grande esperto di pellegrinaggi in tutta Europa, ma anche in Terra Santa, dove è stato in bici, introdurrà e illustrerà la dimensione del cammino, in vista dei percorsi sinodali di agosto.

 

La serata è rivolta a tutti i giovani iscritti ai pellegrinaggi del Cpag o delle singole parrocchie, ma anche a chi è ancora indeciso, a chi è semplicemente curioso o interessato alla tematica. Sarà un momento di provocazione personale, in cui riscoprire un modo e uno stile di mettersi in viaggio.

 

La serata inizierà alle ore 18.30 e al termine è prevista la cena condivisa: ognugno può portare qualcosa da mangiare assieme in fraternità (panini, torte salate, pizza, tramezzini, bocconcini o bibite).

 

Don Giordano è stato direttore del servizio di Pastorale Giovanile di Reggio Emilia (dal 2010 al 2017) e della regione Emilia Romagna (2012-2017), attualmente è parroco di Novellara.

 

È noto per aver realizzato nel 2011 un viaggio solitario di quasi 4500 chilometri in bicicletta, da Reggio Emilia a Gerusalemme per visitare il Santo Sepolcro, attraversando la Turchia, la Siria, la Giordania, la Palestina e infine Israele. Un pellegrinaggio di un mese percorrendo quasi 200 chilometri al giorno.

 

 

sfoglia le altre news